Lanciano e il calcio mercato

Lanciano e il calcio mercato. Il DS Luca Leone e il vice presidente Guglielmo Maio si trovano a Milano per chiudere qualche altra trattativa.

In dirittura d’arrivo Manuel Milinkovic esterno mancino, classe ’94, dal Genoa, ex Salernitana e Ternana. Affare oramai ai dettagli. Doppia nazionalità (Serbia e Francia), Milinkovic ha collezionato nella prima parte dell’attuale stagione 9 presenze nella Salernitana. Quindi ha risolto il contratto ed è tornato al Genoa che lo girerà in prestito alla Virtus Lanciano. Esterno sinistro nel 3-5-2. Il tecnico Roberto D’Aversa si aspetta qualche altro giocatore da potere inserire nello scacchiere rossonero, soprattutto a centrocampo. In uscita ci sono alcuni giocatori appetibili dalle squadre come Ferrari, Bacinovic e Vastola. Quasi fatta per la cessione dell’attaccante Fofanà alla Lupa Roma, formazione di Lega Pro. La squadra continua gli allenamenti in vista della partita interna di sabato contro il Trapani di Serse Cosmi; a dirigere la sfida sarà Daniele Martinelli di Roma 2; un precedente in stagione con la Virtus, la sconfitta per 2-1 in casa del Brescia. Previsto il debutto tra i pali di Alessio Cragno prelevato in prestito dal Cagliari. Il portiere questo pomeriggio insieme al tecnico d’Aversa terrà una conferenza nella sala stampa del Biondi dopo l’allenamento.

L'autore

Paolo Durante
Ha conseguito la Maturità Scientifica, si è iscritto nel 1990 nell’elenco Pubblicisti dell’ODG Abruzzo ed è Professionista dal 2007. Tra le esperienze più significative quella di collaboratore sportivo del quotidiano “Il Centro” per 10 anni. Per Rete8 si è occupato di cronaca, politica, economia, attualità ed attualmente di sport. E’ appassionato di lettura e fotografia.

Sii il primo a commentare su "Lanciano e il calcio mercato"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*