Lanciano Calcio – Maragliulo: “Virtus con i piedi per terra”

Lanciano Calcio – Maragliulo: “Virtus con i piedi per terra”. Così il tecnico del nuovo corso rossonero.

In 7 gare sono arrivati 16 punti, un cammino da playoff, che ha permesso di mettersi alla spalle 8 squadre. “Il mio pensiero – continua il tecnico – è che in ogni caso bisogna rimanere con i piedi per terra. Come vengono momenti bellissimi, si può incappare in periodi negativi. Siamo consapevoli che per continuare ad essere felici bisogna continuare a fare risultati”.
Sul fronte squadra, questa mattina allenamento ad Ortona in vista dell’impegno di sabato al Biondi contro il Cesena. Tutti disponibili, eccetto l’infortunato Boldor. Salviato dovrebbe recuperare e Marilungo, un ex tra i protagonisti bianconeri della promozione in A del 2014, ha smaltito l’influenza.
Il tecnico del Cesena Massimo Drago ha il dubbio Capelli. Il trauma contusivo rimediato sabato a Como ha costretto il giocatore ad allenamenti differenziati. Al momento non ci sono in programma ulteriori accertamenti clinici, si tratta infatti di una semplice botta che però non è ancora stata smaltita; per sabato resta in dubbio.

L'autore

Paolo Durante
Ha conseguito la Maturità Scientifica, si è iscritto nel 1990 nell’elenco Pubblicisti dell’ODG Abruzzo ed è Professionista dal 2007. Tra le esperienze più significative quella di collaboratore sportivo del quotidiano “Il Centro” per 10 anni. Per Rete8 si è occupato di cronaca, politica, economia, attualità ed attualmente di sport. E’ appassionato di lettura e fotografia.

Sii il primo a commentare su "Lanciano Calcio – Maragliulo: “Virtus con i piedi per terra”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*