La Virtus Lanciano è tornata a sudare

La Virtus Lanciano è tornata a sudare questa mattina.

Lavoro di scarico per coloro che hanno giocato, mentre amichevole con la Primavera per gli altri: 3-0 il risultato per i gol di Paghera, Di Matteo e Padovan. Assenti Boldor e Crecco (quest’ultimo è partito nuovamente per lo stage con l’U20) ancora impegnati con le rispettive nazionali di categoria. Domani ci sarà una unica sessione di allenamento al pomeriggio e poi il consueto incontro con la stampa del mister per commentare la sconfitta di Vercelli. Mercato: la società sta ancora sondando il terreno degli svincolati e delle squadre che beneficiano del prolungamento del mercato per prendere un portiere. Il nome più gettonato è quello di Terracciano, estremo difensore del Catania.

L'autore

Paolo Durante
Ha conseguito la Maturità Scientifica, si è iscritto nel 1990 nell’elenco Pubblicisti dell’ODG Abruzzo ed è Professionista dal 2007. Tra le esperienze più significative quella di collaboratore sportivo del quotidiano “Il Centro” per 10 anni. Per Rete8 si è occupato di cronaca, politica, economia, attualità ed attualmente di sport. E’ appassionato di lettura e fotografia.

Sii il primo a commentare su "La Virtus Lanciano è tornata a sudare"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*