“Col Como la vittoria è arrivata al momento giusto”

“Col Como la vittoria è arrivata al momento giusto”. Così Zè Eduardo, nella conferenza stampa del martedì.

Il centrocampista rossonero ha poi continuato. “Non sarà stata la nostra migliore partita, ma era troppo importante ottenere i tre punti”. Zé Eduardo si è poi soffermato anche sulla posizione che assume in campo quando gli avversari impostano l’azione, salendo molto come fosse un attaccante.
“In effetti – conferma – è una posizione nuova per me. Serve un po’ di tempo per ma sono convinto di potere fare bene. In questo modo sto più vicino alla porta; è vero che non ho ancora segnato, ma ho fornito qualche buon assist per i compagni”.
La squadra, intanto, continua la preparazione in vista della sfida di sabato al Rigamonti, contro il Brescia, squadra in salute (4 punti nelle ultime due trasferte, vittoria a Como e il rocambolesco 3-3 ad Avellino) e che nei precedenti in casa ha ottenuto 1 vittoria e 2 pareggi. Tra le rondinelle è stato squalificato il centrocampista Mazzitelli.
Stamattina, infine, per l’iniziativa della LegaB “Un giorno per la nostra città”, Aquilanti sarà all’Istituto Bambin Gesù, mentre Amenta, Turchi, Aridità con il preparatore Danilo Massi saranno all’Istituto comprensivo di Marcianese per incontrare i bambini della scuola elementare.
Il pomeriggio alle 18 allo store di via Monte Majella Eric Lanini e Nicola Ferrari saranno a disposizione dei tifosi per foto e autografi.

L'autore

Paolo Durante
Ha conseguito la Maturità Scientifica, si è iscritto nel 1990 nell’elenco Pubblicisti dell’ODG Abruzzo ed è Professionista dal 2007. Tra le esperienze più significative quella di collaboratore sportivo del quotidiano “Il Centro” per 10 anni. Per Rete8 si è occupato di cronaca, politica, economia, attualità ed attualmente di sport. E’ appassionato di lettura e fotografia.

Sii il primo a commentare su "“Col Como la vittoria è arrivata al momento giusto”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*