Caso Iemmello: il giallo si infittisce

Caso Iemmello: il giallo si infittisce. E’ il terzo giorno, infatti, che la punta calabrese, arrivata quest’anno in prestito dallo Spezia, non fa sapere sue notizie.

 

Anche oggi non si è presentato agli allenamenti e quel che è ancora più strano la società non riesce a mettersi in contatto con lui, né il giocatore si è fatto vivo per spiegare il motivo di questa sorta di ammutinamento. A prescindere dalle conseguenze disciplinari, tutte ancora da verificare (il giocatore verrà sicuramente multato, ma potrebbero esserci anche ripercussioni di natura contrattuale), rimane il mistero di una situazione poco chiara. Si parlava da giorni del fatto che Iemmello volesse tornare a Foggia (la squadra di Lega Pro in cui ha militato l’anno scorso); come non è un mistero che il giocatore abbia continuato a frequentare gli ex compagni di squadra ed è più volte tornato a Foggia. La sera di Foggia-Lucchese (1^ gara di Tim Cup) era in città mentre i calciatori festeggiavano la qualificazione. In un sms inviato domenica dopo il vittorioso derby di Bari avrebbe scritto: «Sogno di giocare al Bentegodi», riferendosi alla gara di coppa Italia di Ferragosto. Resta da capire perché il giocatore non abbia espresso questo suo forte desiderio di tornare in Puglia ai dirigenti del Lanciano, preferendo la strada del silenzio. In attesa di sviluppi, il ferragosto blocca un po’ le trattative di calciomercato. Alla ripresa, tuttavia, il Lanciano avrà un nuovo portiere: Alessio Cragno, 21 anni da Cagliari. La firma del giocatore è solo un dettaglio. Poi Leone tornerà al lavoro per cercare un centrale difensivo, un terzino destro e, ancora di più dopo la vicenda Iemmello, una punta.
Per il resto, anche oggi doppi seduta al Memmo per i ragazzi di D’Aversa. E’ tornato Luca Crecco dall’esperienza con l’Under 20. Il centrocampista ha giocato il secondo tempo nel test contro la Virtus Verona, la terza squadra di Verona. Domani altro allenamento; il 16 libero. Infine, l’amichevole di venerdì contro il Bari si giocherà alle 20,30.

L'autore

Paolo Durante
Ha conseguito la Maturità Scientifica, si è iscritto nel 1990 nell’elenco Pubblicisti dell’ODG Abruzzo ed è Professionista dal 2007. Tra le esperienze più significative quella di collaboratore sportivo del quotidiano “Il Centro” per 10 anni. Per Rete8 si è occupato di cronaca, politica, economia, attualità ed attualmente di sport. E’ appassionato di lettura e fotografia.

Sii il primo a commentare su "Caso Iemmello: il giallo si infittisce"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*