Calciomercato Lanciano: gli obiettivi

Calciomercato Lanciano: gli obiettivi si conoscono con l’attacco che risulta il settore più scoperto. I nomi sul taccuino del Ds Leone sono i soliti.

Il primo è l’abruzzese Roberto Inglese, ex Carpi ma di proprietà del Chievo Verona, su cui però puntano forte anche Novara e soprattutto Latina. Altri nomi caldi sono quelli di Andrea Petagna (del Milan, ma l’anno scorso tra Latina e Vicenza, tra l’altro vittima di un infortunio) e Pietro Iemmello (ex Spezia ma di proprietà del Foggia). Per quel che riguarda gli altri settori, in difesa il Lanciano deve trovare un portiere: potrebbe essere la conferma del brasiliano Nicolas (del Chievo Verona) o, in alternativa, l’ingaggio dell’estremo del Cagliari, Alessio Cragno, appetito anche da altre squadre di serie B. Altra gradita conferma in rossonero quella del terzino destro Andrea Conti (dell’Atalanta) protagonista di un ottimo campionato. Per il centrocampo il mirino è puntato sul 20enne Alberto Grassi (scuola Atalanta) e Leonardo Capezzi della Fiorentina. Intanto, si avvicina il giorno del ritiro per Roccaraso. Domani alle 10.00, nella sala stampa del “Biondi” prima conferenza stampa della nuova stagione. Il presidente Valentina Maio darà il benvenuto ai nuovi acquisti Di Francesco, Di Benedetto e Penna e quindi ci sarà la partenza per Roccaraso dove fino al 24 luglio si terrà il ritiro precampionato. Infine, continua a crescere il numero delle tessere vendute ai tifosi. Ad oggi sono 1022 gli abbonamenti sottoscritti: circa 500 in più rispetto allo stesso periodo di un anno fa. Di questo passo non sarà difficile superare il record stabilito l’anno scorso delle 2007 tessere vendute, soprattutto se dal mercato arriverà qualche giocatore in grado di scaldare ulteriormente la piazza rossonera.

Sii il primo a commentare su "Calciomercato Lanciano: gli obiettivi"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*