Brescia V.Lanciano: D’Aversa prova a mischiare le carte

Brescia V.Lanciano: D’Aversa prova a mischiare le carte. La Virtus Lanciano di scena alle ore 15,00 al Rigamonti contro il Brescia di mister Boscaglia.

I rossoneri a caccia di punti in trasferta dopo le ultime due sconfitte subite col Modena ed il Bari. Il tecnico vistrussino Roberto D’Aversa che dovrà fare a meno degli infortunati Bacinovic e Aquilanti, prova a mischiare le carte affidandosi ad un maggior avvicendamento facendo turnover. Cabina di regia affidata a Fabrizio Paghera, il centrocampista rossonero sente particolarmente la gara:

“E’ ovvio che non sarà una gara come le altre, ha affermato. Brescia è la città dove sono nato, è la squadra per la quale andavo in curva a tifare e con la quale ho iniziato a giocare a calcio. Non sarà una partita semplice, afferma infine Paghera, perché è una squadra molto ostica e difficile da affrontare, ma noi ce la metteremo tutta per conquistare tre punti molto importanti”. Il tecnico dei bresciani Roberto Boscaglia non sottovaluta gli avversari:

“ la Virtus è una squadra ostica e difficile da affrontare ha affermato, con giocatori di categoria ed un tecnico bravo e preparato che sa adattare la sua squadra a seconda delle esigenze”.

In parità i precedenti tra le due formazioni che parlano di due pareggi e due vittorie per parte. Al Rigamonti però la Virtus non ha mai vinto ed il Tecnico Roberto D’Aversa vuol invertire questa tendenza.

 

Sii il primo a commentare su "Brescia V.Lanciano: D’Aversa prova a mischiare le carte"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*