Virtus Lanciano verso il debutto interno con l’Ascoli

Virtus Lanciano verso il debutto interno con l’Ascoli. Domani alle 15.00 (arbitro Nasca di Bari), prima al Biondi per la squadra di D’Aversa.

Nella conferenza stampa pre-partita il tecnico ha fatto intendere di puntare sul consueto schema di gioco del 4-3-3. Cambi previsti nel tridente. Intanto Piccolo, al rientro dalla squalifica, dovrebbe prendere il posto di Rozzi. C’è poi Lanini che insidia
quello di Di Francesco, che peraltro ha giocato molto bene a Vercelli. Sicuro del posto Ferrari. A centrocampo la squalifica di Bacinovic spiana la strada a Paghera. Verso la riconferma Di Cecco e Zé Eduardo, così come la linea difensiva che dovrebbe essere quella di Vercelli, ovvero Pucino, Aquilanti, Amenta e Mammarella con aridità tra i pali. Ai margini gli infortunati Turchi e Marilungo. In casa bianconera c’è tanta euforia dovuta agli ultimi colpi di mercato messi a segno dalla società con gli ingaggi di Cacia e Giorgi. Il tecnico Petrone non si è sbilanciato sul possibile esordio dal primo minuto, ma i tifosi sono carichi al punto giusto tanto che al Biondi saranno circa un migliaio a seguire la squadra del cuore. Petrone dovrebbe disporre la squadra con lo schieramento del 3-5-2. Tra i dubbi di formazione. Antonini in ballottaggio a sinistra con Nava, a
centrocampo Giorgi contende una maglia a Jankto mentre in attacco accanto a Caturano il dubbio riguarda Berrettoni e Tripoli (a meno che non giochi Cacia). Squalificati Altobelli e Perez.

L'autore

Paolo Durante
Ha conseguito la Maturità Scientifica, si è iscritto nel 1990 nell’elenco Pubblicisti dell’ODG Abruzzo ed è Professionista dal 2007. Tra le esperienze più significative quella di collaboratore sportivo del quotidiano “Il Centro” per 10 anni. Per Rete8 si è occupato di cronaca, politica, economia, attualità ed attualmente di sport. E’ appassionato di lettura e fotografia.

Sii il primo a commentare su "Virtus Lanciano verso il debutto interno con l’Ascoli"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*