Virtus Lanciano: presi tre giocatori

Virtus Lanciano. A Milano il d.s. Luca Leone ha chiuso tre operazioni: Salviato dal Bari, i giovani Vitale e la punta King Udoh, entrambi in prestito dalla Juventus.

Domani il d.s. rossonero ratificherà il prestito del portiere e nazionale under 21 Alessio Cragno dal Cagliari. Simone Salviato andrà a colmare il vuoto lasciato da Pucino passato all’Avellino. Classe ’87 arriva a titolo definitivo dal Bari. Salviato gioca stabilmente in serie B dal 2008. Mantova, Livorno( promozione in serie A nella stagione 2012-13), Novara, Pescara e Bari le esperienze finora maturate in cadetteria dal terzino di Padova. Dalla Juventus in prestito Mattia Vitale, classe ’97, mezz’ala mancina, centrocampista di prospettiva tenuto in grande considerazione da Max Allegri e l’attaccante nigeriano, classe ’97, prevalentemente punta centrale King Udoh che ha giocato nella “primavera” bianconera di Fabio Grosso. In merito alle voci di un trasferimento imminente di Mammarella al Bari, così il d.s. Luca Leone

“Ho appena concluso la trattativa per Salviato con il Presidente del Bari Gianluca Paparesta che non ha neanche sfiorato l’argomento. Secondo me Carlo( Mammarella) non si muoverà da Lanciano. E’ un professionista, ma lo vedo molto attaccato ai nostri colori. Per noi sarebbe la cosa migliore”.

Sii il primo a commentare su "Virtus Lanciano: presi tre giocatori"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*