Mammarella “Ringrazio tutti. Scelta personale”

Mammarella. Il capitano lascia Lanciano. Il suo futuro si chiama Pro Vercelli. Stessa durata contrattuale. 30 giugno 2018. Conferenza stampa di congedo.

“Innanzitutto- afferma Mammarella con voce rotta dall’emozione- desidero ringraziare tutti indistintamente a partire dalla società che in questi 8 anni mi ha permesso di vivere emozioni uniche e indescrivibili. Per la prima volta ho messo da parte i sentimenti. Al cuore ho anteposto la testa. Domenica scorsa, il giorno dopo il match con la Pro Vercelli, ho ricevuto la proposta dal club piemontese. Stessa durata contrattuale. Scadenza 30 giugno 2018. E’ stato il giorno più difficile. Ho guardato negli occhi moglie e figlie. Ho pensato al loro futuro. Il contratto che mi è stato offerto può garantire alla mia famiglia un futuro sereno. E’ la prima volta che mi accade. Credetemi, non è stato per niente facile. Non ci ho dormito. Qui ho avuto tutto. Stima, gratitudine, gratificazione professionale. Per me quello di oggi è il giorno più difficile. Ho dovuto salutare persone a cui sono e resterò sempre affezionato. Una decisione personale. La società non c’entra nulla. Anzi, colgo l’occasione per ringraziare ancora una volta la famiglia Maio( la Presidente Valentina Maio era al suo fianco durante la conferenza di commiato). E’ stato un rapporto speciale che non finirà mai, così come con la gente di Lanciano a cui sono legatissimo”.

Un’autentica bandiera lascia, così, Lanciano dopo quasi otto anni( 244 presenze e 20 gol). Un esempio di professionalità come pochi in giro. Senza retorica: un grande giocatore, ma soprattutto un grandissimo uomo. In bocca al lupo capitano!

 

 

 

Sii il primo a commentare su "Mammarella “Ringrazio tutti. Scelta personale”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*