Lanciano calcio, parla D’Aversa

Lanciano calcio. Momento non facile per i rossoneri penultimi in classifica. Era prevedibile un campionato di sofferenza dopo i tanti pezzi pregiati persi in estate.

Un punto nelle ultime tre partite per la Virtus che domenica( ore 17.30) affronterà la trasferta di Perugia. Ieri in conferenza stampa ha parlato Roberto D’aversa

“Dobbiamo avere più cattiveria sotto porta. Mi aspetto una crescita sul piano caratteriale. Ok le buone prestazioni come a Cesena, ma bisogna raccogliere punti. Se i tifosi pensano che i risultati dipendono dal sottoscritto, bisogna che chiedano alla società. Non posso mandarmi via da solo. Contatti tra i dirigenti e Gautieri ? Se voi( D’aversa si rivolge ai giornalisti) dite che la società ha avuto un approccio con Carmine( Gautieri), allora iniziano a volare i tavoli( testuale). Il Lanciano con Gautieri in serie B, a fine girone di andata, aveva 19 punti. Ribadisco il concetto. Se i tifosi pensano che questa squadra debba fare un torneo di vertice, siamo fuori logica”.

Sii il primo a commentare su "Lanciano calcio, parla D’Aversa"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*