Teramo Calcio, Il DS Federico: “Sabato con la Vis il primo match point”

A pochi giorni dalla fondamentale sfida del Bonolis contro la Vis Pesaro, il DS del Teramo Sandro Federico parla della partita e della possibilità di chiudere il discorso salvezza. Agevolazioni tariffarie per la tifoseria.

Tre turni alla fine della stagione regolare. Tre partite da vivere fino alla fine con un solo obiettivo: centrare la salvezza diretta. Il Teramo, reduce dalla batosta di Pordenone, punta molto sulla prossima gara interna con la Vis Pesaro. “Sarà il primo match point” ha dichiarato il DS biancorosso Sandro Federico. Poi trasferta durissima a Trieste e chiusura al Bonolis con la Ternana. Il Teramo, però, vuole salvarsi subito e incassare dalla sfida di sabato (ore 20,30) i tre punti per la salvezza diretta. Inoltre, la societòà biancorossa considerata l’importanza della partita ha deciso alcune agevolazioni tariffarie per favorire l’afflusso dei tifosi, soprattutto i ragazzi fino a 18 anni (biglietto in ogni settore a 2 euro). I prezzi vengono riportati qui sotto.

AGEVOLAZIONI TARIFFARIE

La società ha deciso di applicare una riduzione al profilo tariffario di norma vigente. Si comunica, inoltre, che i titolari di tessera stagionale potranno accedere regolarmente nel settore di rispettiva competenza senza alcun aggravio di costi: la partita in oggetto è stata, infatti, inclusa nell’abbonamento stesso. Questo il piano tariffario previsto (tariffa unica, con la sola eccezione di quella “Under”), comprensivo dei diritti di prevendita:

POLTRONISSIMA € 35,00
TRIBUNA Intero € 12,00 –   Under € 2,00
DISTINTI Popolari Intero € 8,00 – Under € 2,00
CURVE Intero € 7,00 – Under € 2,00

Under: Ragazzi sotto i 18 anni di età (dal 2001 al 2018 compreso).

SOTTO L’INTERVISTA CON IL DS SANDRO FEDERICO.

Sii il primo a commentare su "Teramo Calcio, Il DS Federico: “Sabato con la Vis il primo match point”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*