Serie D – Riparte il campionato delle 6 abruzzesi del girone F

Scatterà domani il giro di boa nel girone F del campionato di serie D. L’unico derby abruzzese sarà in programma in posticipo lunedì a Ortona tra Chieti e Vastese (ore 14.30). La capolista Notaresco ad Agnone contro il Vastogirardi. Giulianova in casa; Pineto e Avezzano in trasferta.

Torna in campo la serie D con la prima giornata di ritorno. Tutti a caccia della capolista Notaresco. La squadra di Vagnoni sarà di scena ad Agnone contro quel Vastogirardi che all’andata vinse con un rocambolesco 3-5, sconfitta cocente ma che fece partire la fantastica corsa di vertice della squadra teramana. La voglia e le possibilità tecniche di prendersi i tre punti non mancano di certo. Vedremo.

Posticipato a lunedì il derby Chieti Vastese. La sfida si giocherà ad Ortona con inizio alle 14.30. La formazione di Pino Di Meo è in ascesa (anche grazie ad un mercato mirato) ed è a caccia di punti utili per tirarsi fuori dalla zona calda dei playout; sull’altro fronte la squadra di Amelia ha come obiettivo quello di iniziare ad avvicinare la zona playoff, distante 5 lunghezze. Partita aperta.

E’ tanta la curiosità di vedere il Pineto guidato da Daniele Amaolo, il tecnico che ha sostituito prima delle festività natalizie Paolo Rachini. La squadra è attesa dalla trasferta di Fiuggi, formazione ostica ma che non può fare paura al Pineto. Dal ritorno di Amaolo sulla panchina biancazzurra, il presidente Vincenzo Brocco si attende molto di più dell’attuale 6° posto. I playoff sono obiettivo da centrare a tutti i costi.

Non può più rimandare l’appuntamento con i tre punti il Giulianova, che riceverà allo stadio Fadini il Porto Sant’Elpidio. I ragazzi di Federico Del Grosso devono cancellare un trend deficitario (1 punto nelle ultime 4 gare), senza contare che si tratta di uno scontro diretto importantissimo in chiave salvezza.

Stessa mission quella dell’Avezzano, attardato in classifica (terz’ultimo posto). L’impegno è arduo perché di fronte ci sarà l’ambizioso e forte Campobasso, da affrontare in trasferta. Il ritorno in panchina di Antonio Mecomonaco è comunque garanzia di squadra che non mollerà di un centimetro.

Le altre partite: Cattolica-Matelica; Montegiorgio-Agnonese; Recanatese-Jesina e Sangiusuese-Tolentino.

CLASSIFICA

Notaresco 43 punti; Matelica 34; Recanatese 33; Campobasso e Montegiorgio 31; Pineto 27; Vastese 26; Agnonese 25; Vastogirardi 22; Fiuggi 21; Tolentino 18; Chieti, Giulianova e Porto Sant’Elpidio 17; Sangiustese 15; Avezzano 14; Cattolica e Jesina 12.

Sii il primo a commentare su "Serie D – Riparte il campionato delle 6 abruzzesi del girone F"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*