Pescara Calcio, disposta nuova ispezione sui bilanci

Nuovo capitolo nella querelle giudiziaria tra il presidente del Pescara Sebastiani e l’ex AD Iannascoli; il Tribunale dell’Aquila ha disposto una nuova ispezione sui bilanci 2017. Nuova udienza il 5 luglio.

Si arricchisce di un nuovo capitolo lo scontro sui bilanci del Delfino, sollevato dall’ex amministratore delegato Danilo Iannascoli e che ha portato allo scontro al Tribunale delle Imprese dell’Aquila le due parti. Il Tribunale ha disposto l’integrazione dell’attività ispettiva, cioè una nuova ispezione sui bilanci del 2017 per verificare se le irregolarità riscontrate negli esercizi 2015 e 2016 siano state risanate oppure no dalla società biancazzurra. I giudici, ieri, hanno rigettato le eccezioni pregiudiziali di rito sollevate dagli amministratori del Delfino e dal collegio sindacale, ma vogliono vederci chiaro con un nuovo controllo. Una nuova udienza è stata fissata il 5 luglio.

Sii il primo a commentare su "Pescara Calcio, disposta nuova ispezione sui bilanci"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*