Volley Alessano Ortona – Una vittoria amara

Volley Alessano Ortona – La Sieco Service vince 3-2 ma Porto Potenza rende amara la vittoria: i marchigiani passano a Mondovì e ipotecano i play off

Porto Potenza sale a quota 37, Ortona insegue a 32: sei punti ancora a disposizione ma calemndario alla mano le speranze play off degli abruzzesi sono minime. La partita. Pronti via e Ortona scappa. Primo set vinto facilmente poi Alessano torna in partita e si porta avanti 2-1. Ortona ha la forza di restare in partita e dopo aver vinto ai vantaggi il quarto set strappa la vittoria al fotofinish al tiè break. Lanci è partito con Soonias opposto ma il canadese non entra mai in partita: spazio a Paoletti che fa meglio del compagno ma è Pietro Di Meo a prendersi sulle spalle Ortona e regalare una vittoria importante ma che viene resa meno piacevole dal contemporaneo 1-3 di Porto Potenza a Mondovì. Una stagione nata male, poi  aggiustata e poi di nuovo sfortunata con il doppio infortunio Lanci – Paoletti. Soonias non ha reso per quello che doveva ( tra infortuni e una condizione mai arrivata), Di Meo è una bella sorpresa e un uomo su cui puntare per il futuro. La stagione è quasi finita: programmare con anticipo il prossimo anno per cancellare le sfortune di questo campionato è a parola d’ordine.

Clicca qui per le cifre

Sii il primo a commentare su "Volley Alessano Ortona – Una vittoria amara"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*