Unibasket Pescara, una conferma importante

L’Unibasket Pescara annuncia la permanenza in riva all’Adriatico del pivot classe 1986 Andrea Capitanelli, romano alto 208 centimetri. Sarà la quarta stagione in Abruzzo.

Capitanelli è ormai un veterano del gruppo, visto che sta per iniziare la sua quarta stagione in Abruzzo, arrivato nel febbraio del 2016 direttamente dall’A2 di Barcellona Pozzo di Gotto. Nell’ultima stagione, Big Cap, questo il suo soprannome, ha tirato con il 53% da due punti e ha arpionato quasi 9 rimbalzi di media. Anche le statistiche di fine anno lo hanno premiato: miglior stoppatore del campionato, quarto miglior rimbalzista, è entrato nella Top 10 anche per quanto riguarda la Valutazione, la particolare statistica che nella pallacanestro cerca di tenere conto di tutte le voci, positive e negative, del tabellino. L’Unibasket prosegue, dunque, con le ufficialità e nei prossimi giorni completerà la descrizione del roster a disposizione dello staff tecnico. Una squadra completa che dirà la sua in questa nuova stagione, con un occhio aperto verso le grandi manovre che ci sono per la C Gold e per il settore giovanile.

Sii il primo a commentare su "Unibasket Pescara, una conferma importante"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*