Tiro a volo: Alessia Iezzi sul tetto del mondo

LONATO - SEPTEMBER 11: Gold medalist Alessia IEZZI of Italy competes in the Trap Women Junior Finals at the Olympic Shooting Range "Trap Concaverde" during Day 1 of the ISSF World Championship Shotgun on September 11, 2015 in Lonato, Italy. (Photo by Nicolo Zangirolami)

Tiro a volo: Alessia Iezzi sul tetto del mondo. La 19enne teatina ha vinto la medaglia d’oro ai Mondiali Juniores a Lonato, nel bresciano.

Dopo il bronzo ai Mondiali di Lima e all’Europeo in Ungheria, Alessia è riuscita a mettersi al collo la medaglia più preziosa, superando in una palpitante finale, risoltasi allo spareggio, la russa Yulia Tugolukova. L’oro abruzzese riscatta la disfatta femminile dell’Italia: niente accesso alle Olipiadi di Rio per Rossi, Caporuscio e Gelisio.

L'autore

Paolo Durante
Ha conseguito la Maturità Scientifica, si è iscritto nel 1990 nell’elenco Pubblicisti dell’ODG Abruzzo ed è Professionista dal 2007. Tra le esperienze più significative quella di collaboratore sportivo del quotidiano “Il Centro” per 10 anni. Per Rete8 si è occupato di cronaca, politica, economia, attualità ed attualmente di sport. E’ appassionato di lettura e fotografia.

Sii il primo a commentare su "Tiro a volo: Alessia Iezzi sul tetto del mondo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*