Teramo Sambenedettese, live dalle 20.45

Teramo Sambenedettese, live dalle 20.45. E’ il posticipo che chiude la 16^ giornata del girone B del campionato di C.

Si gioca al Bonolis il quasi derby tra Teramo e Sambenedettese. Gara importante non solo per i risvolti legati alla classifica, ma anche per la sfida che si annuncia sugli spalti tra le opposte tifoserie, pronte a sostenere i propri colori. Da San Benedetto sono arrivati circa 900 sostenitori; più di un migliaio i tifosi biancorossi.

WEB CRONACA

Fine della gara. Teramo Sambenedettese 0-2.

Calcio di rigore per la Sambenedettese. Calore atterra in area Esposito; il portiere viene espulso. In porta va Graziano. MIRACOLI trasforma per il 2-0. L’arbitro fischia la fine.

Secondo giallo per Caidi che viene espulso.

Sei minuti di recupero.

88′ Clamorosa occasione per pareggiare del Teramo. Sugli sviluppi di un corner mischia gigantesca in area marchigiana con tiro da pochi passi di Graziano addosso al portiere poi l’azione continua ma la Sambenedettese si salva in angolo.

Altri cambi per la Sambenedettese. Dentro Mattia e Di Cecco per Rapisarda e Bacinovic.

79′ Doppia sostituzione Teramo. Dentro Soumaré è Bacio Terracina per Tulli e Barbuti.

Su ribaltamento di fronte occasione Teramo. Tulli può concludere in solitudine ma alza troppo la mira.

77′ Sambenedettese vicina al raddoppio. Palla deliziosa in profondità di Esposito per Bove che mira il secondo palo; la sfera esce di un soffio.

71′ Ammonito Caidi. Il giocatore era diffidato salterà la prossima partita.

68′ Teramo in avanti. Tulli entra in area e conclude verso la porta, ma il tiro viene deviato da un difensore.

57′ Giallo per Bacinovic.

56′ Cambio Teramo. Dentro Foggia per Ilari.

55′ Teramo pericoloso con un colpo di testa di Graziano fuori bersaglio.

54′ GOL. Sambenedettese in vantaggio con BOVE che tocca sotto misura. Il neo entrato Vallocchia mette dentro un pallone teso che danza sotto la porta teramana. Bove è il più lesto di tutti a metterla dentro.

52′ Altro cambio Sambenedettese. Entra Vallocchia per Gelonese.

Secondo tempo. Capuano immette forze fresche. Entra Esposito per Di Massimo.

Fine primo tempo Teramo Sambenedettese 0-0.

Ammonito Gelonese. Nel Teramo entra Graziano per Amadio, anche lui infortunatosi durante la gara.

Quattro minuti di recupero.

42′ Diavolo ancora in avanti con in tiro di Ventola. Sfera sopra la traversa.

40′ Teramo pericoloso con un colpo di testa di Barbuti fuori bersaglio di poco.

Partita bloccata. Il gioco ristagna a centrocampo.

18′ Il lancio di alcuni bengala dalla curva sud buca la rete della porta. L’arbitro interrompe il gioco per consentire la riparazione. La farà riprende dopo 3 minuti.

12′ Teramo in avanti con una conclusione dalla media distanza di Varas. Pegorin blocca senza difficoltà.

7′ Probabile strappo muscolare del portiere della Samb Aridità, costretto ad uscire. Al suo posto entra Pegorin.

 

FORMAZIONI

TERAMO (3-5-2). Calore, Caidi, Speranza, Sales; Ventola, De Grazia, Amadio, Ilari, Varas; Tulli, Barbuti. Allenatore: Asta.

SAMBENEDETTESE (3-5-2). Aridità, Conson, Miceli, Patti; Rapisarda, Bacinovic, Gelonese, Bove, Tomi; Miracoli, Di Massimo.

Allenatore: Capuano.

Arbitro: D’Apice di Arezzo.

Sii il primo a commentare su "Teramo Sambenedettese, live dalle 20.45"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*