Teramo, Campitelli esonera Asta

Teramo, Campitelli esonera Asta. L’annuncio ci sarà nella conferenza stampa in programma alle 15.00 allo stadio Bonolis. Via anche il DS Repetto?

Tanto tuonò che piovve! Il presidente del Teramo Luciano Campitelli, apparso molto contrariato e preoccupato dopo la sconfitta interna di sabato scorso col Vicenza, tra poche ore annuncerà l’esonero di Antonino Asta (insieme a lui via anche il vice Giovanni Zichella). La goccia che ha fatto traboccare il vaso, la gestione dalla panchina della gara con la squadra veneta. Col Diavolo in vantaggio, Asta ha operato un cambio “conservativo” (denro un difensore e fuori un attaccante) che di fatto ha dato il là alla rimonta e al successo del Vicenza. Campitelli, dopo una giornata di riflessione ha preso la drastica decisione, anche se va detto che anche in precedenza il presidente ha avuto modo di esternare perplessità su alcune scelte del tecnico. Nel corso della conferenza stampa Campitelli annuncerà anche il nome del nuovo allenatore (Ottavio Palladini?). Con l’addio di Asta potrebbe interrompersi anche il rapporto con il DS Giorgio Repetto.

L'autore

Paolo Durante
Ha conseguito la Maturità Scientifica, si è iscritto nel 1990 nell’elenco Pubblicisti dell’ODG Abruzzo ed è Professionista dal 2007. Tra le esperienze più significative quella di collaboratore sportivo del quotidiano “Il Centro” per 10 anni. Per Rete8 si è occupato di cronaca, politica, economia, attualità ed attualmente di sport. E’ appassionato di lettura e fotografia.

Sii il primo a commentare su "Teramo, Campitelli esonera Asta"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*