Teramo Calcio, tra ripresa e calciomercato

Teramo Calcio, tra ripresa e calciomercato. Nel pomeriggio tutti al lavoro; dal mercato si sonda il terreno per un terzino e una punta.

Dopo qualche giorno di riposo, la squadra torna ad allenarsi nel pomeriggio, in attesa del prossimo confronto di campionato, programmato per sabato 20 gennaio, al “Bonolis“, contro il Vicenza. Con l’apertura del mercato invernale anche il Diavolo ha intenzione di apportare dei correttivi alla squadra. Il tecnico Asta in sintonia con il Ds Repetto ha fissato due priorità: un terzino sinistro e soprattutto una punta che possa garantire qualche rete in più in un campionato che, alla ripresa, si preannuncia ancora aperto per i verdetti finali sia in vetta che in coda. I nomi che circolano sono i soliti: per la difesa il 25enne Roberto Masullo, del Piacenza per l’attacco Lorenzo Sorrentino, classe ’95, della Sambenedettese dove ha trovato poco spazio. Molto dipenderà dal tipo di sforzo economico che vuole e può fare la società del presidente Campitelli. Inoltre, se capiterà l’occasione il Teramo si muoverà anche a centrocampo per trovare un vice Amadio. Capitolo uscite: la società libererà il giovane Diallo per farlo giocare di più altrove e sicuramente partirà un attaccante.

L'autore

Paolo Durante
Ha conseguito la Maturità Scientifica, si è iscritto nel 1990 nell’elenco Pubblicisti dell’ODG Abruzzo ed è Professionista dal 2007. Tra le esperienze più significative quella di collaboratore sportivo del quotidiano “Il Centro” per 10 anni. Per Rete8 si è occupato di cronaca, politica, economia, attualità ed attualmente di sport. E’ appassionato di lettura e fotografia.

Sii il primo a commentare su "Teramo Calcio, tra ripresa e calciomercato"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*