Teramo Calcio, panchina ad Asta ma…

Nuova chiamata per Antonino Asta sulla panchina del Teramo. Dopo lo 0-0 di Fano il presidente Campitelli ha esonerato Palladini, puntando sul ritorno del tecnico siciliano (ancora sotto contratto).

L’annuncio ufficiale della società biancorossa dovrebbe arrivare nelle prossime ore anche se è strano che non si conosca ancora la decisione. Evidentemente Asta vuole pensarci bene prima di accettare. Del resto la situazione è quella che è: il Teramo, salvo miracoli dell’ultima giornata, sembra destinato a disputare i playout. La soluzione Asta rimane la più logica, perché il tecnico conosce a fondo la squadra. Insieme ad Asta ci sarà il vice Giovanni Zichella; secondo alcune voci in caso di rifiuto di Asta potrebbe essere lui a subentrare in panchina. Situazione da monitorare. La società sta valutando anche altre soluzioni. Quella interna di Rinaldo Cifaldi sembra impraticabile per gli impegni di lavoro del tecnico della Berretti. Una valida pista alternativa potrebbe essere la chiamata di Gianluca Colonnello. Si vedrà nelle prossime ore.

Sii il primo a commentare su "Teramo Calcio, panchina ad Asta ma…"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*