Teramo Calcio – Barbuti: “Più cinico sotto porta”

Teramo Calcio – Barbuti: “Più cinico sotto porta”. All’attaccante, che ha realizzato 1 gol su rigore, manca il gol su azione. Oggi doppia seduta.

“Devo essere più cinico sotto porta”. Lo ha detto in conferenza stampa Riccardo Barbuti. L’attaccante biancorosso che domenica scorsa ha fatto coppia con Foggia ha realizzato 1 gol su rigore (nel match perso col Pordenone) e dunque aspetta la prima rete su azione. Domenica scorsa nella partita vinta col Padova ci è andato molto vicino. “Co Foggia mi sono trovato bene – continua Barbuti – come del resto mi trovo bene con tutti gli altri compagni di reperto. Ci sono due tipi di attaccanti: quelli che aspettano la palla in area e quelli che si rompono le ossa per la squadra: il sottoscritto fa parte del secondo tipo”. Intanto, sul fronte squadra oggi doppia seduta al Bonolis. Mattinata dedicata alla parte atletica. Nel pomeriggio il tecnico Asta, che può contare sull’intero organico, si concentrerà sulla parte tecnico-tattica. Domenica prossima trasferta a Santarcangelo (fischio d’inizio alle 18.30).

Clicca sotto per il servizio con l’intervista a Barbuti.

L'autore

Paolo Durante
Ha conseguito la Maturità Scientifica, si è iscritto nel 1990 nell’elenco Pubblicisti dell’ODG Abruzzo ed è Professionista dal 2007. Tra le esperienze più significative quella di collaboratore sportivo del quotidiano “Il Centro” per 10 anni. Per Rete8 si è occupato di cronaca, politica, economia, attualità ed attualmente di sport. E’ appassionato di lettura e fotografia.

Sii il primo a commentare su "Teramo Calcio – Barbuti: “Più cinico sotto porta”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*