Teramo, buon momento

Teramo, buon momento. La squadra di Vivarini da Pisa non riporta solo i 3 punti, ma anche tanta autostima.

Con quasi un intero girone disponibile, il Teramo può accarezzare la possibilità di ritagliarsi un ruolo importante. Volare troppo in alto nasconde insidie ma certo l’ultimo successo in rimonta su un campo difficilissimo come Pisa testimonia che la squadra ha tutte le potenzialità per togliersi tante soddisfazioni. Gli arrivi di Forte e Cruciani hanno contribuito in maniera positiva, ma è stata soprattutto la reazione a livello mentale che ha permesso tutto questo. Come dire, qualcosa è cambiato in casa biancorossa. Domenica al Bonolis (gara alle 17.30) contro il Santarcangelo la Vivarini band andrà a caccia del terzo successo consecutivo per allontanarsi dai bassi fondi della classifica e per avvicinarsi a un sogno.

 

L'autore

Paolo Durante
Ha conseguito la Maturità Scientifica, si è iscritto nel 1990 nell’elenco Pubblicisti dell’ODG Abruzzo ed è Professionista dal 2007. Tra le esperienze più significative quella di collaboratore sportivo del quotidiano “Il Centro” per 10 anni. Per Rete8 si è occupato di cronaca, politica, economia, attualità ed attualmente di sport. E’ appassionato di lettura e fotografia.

Sii il primo a commentare su "Teramo, buon momento"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*