Teramo Basket, ingaggiato un playmaker

La società biancorossa ha completato il reparto dei piccoli con l’ingaggio di Valerio Costa, playmaker di 180 cm proveniente dal Basket Lecco (Girone B della Serie B).

Costa, classe ’97, è nato a Nato a Reggio Calabri ed è cersciuto cestisticamente nel settore giovanile di Casalpusterlengo per poi esordire tra i senior della Nuova Jolly Reggio Calabria (serie C) nella stagione 2012-2013 con 6,5 punti di media in 19 minuti di impiego. Nella stagione 2014-2015 arriva l’esordio in A2 Gold con la casacca dell’allora Casalpusterlengo e nella stessa stagione partecipa alle finali nazionali Under 19, vincendo il premio di miglior playmaker del torneo. L’anno dopo (2015-2016) passa alla Viola Reggio Calabria (A2 girone Ovest) dove colleziona 25 presenze per un impiego medio di 11,6 minuti a partita. Nella stagione 2016/2017 arriva all’Assigeco Piacenza (A2) per poi approdare a Lecco, dove l’anno scorso ha ottenuto un sesto posto nella regular season e la conseguente partecipazione ai playoff. Il giocatore vanta anche presenze nel giro della Nazionale giovanile. Con la maglia azzurra fa il suo esordio nel 2012 in Under 15 partecipando al Trofeo dell’Amicizia in Spagna. Nel 2013 passa all’Under 16, partecipando agli Europei di categoria in Ucraina (5,4 punti e 2,7 rimbalzi in 9 partite) chiusi al quarto posto. L’anno dopo prende parte alla spedizione azzurra a Dubai giocando i Mondiali Under 17 chiusi al nono posto (10,1 punti in 7 partite con il 39% da tre punti in 24’ di impiego medio). Nel 2015 esordisce con la formazione Under 19, partecipando al Mondiale di categoria in Grecia. Infine, l’approdo in Nazionale Under 20 con il raduno di Cantù dell’aprile 2016.

Sii il primo a commentare su "Teramo Basket, ingaggiato un playmaker"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*