Teramo, Barbuti reintegrato

SAMSUNG CAMERA PICTURES

Teramo, Barbuti reintegrato. L’attaccante biancorosso si è accordato con la società. Domani incontra Campitelli. Dal Pescara arriva Mancini.

Un paio di novità in casa Teramo alla ripresa degli allenamenti questo pomeriggio al Bonolis. L’attaccante Riccardo Barbuti si è accordato con la società per il reintegro in squadra; domani l’incontro decisivo con il presidente Luciano Campitelli per mettere nero su bianco. Con la conferma il reparto avanzato biancorosso può dirsi ora al completo. Altra notizia di mercato: con il Pescara si è chiusa la trattativa per Andrea Mancini, classe ’96, trequartista esterno (figlio d’arte, di Felice Mancini anche ex Pescara); vista la giovane età il giocatore non fa lista. Di contro il Pescara ha preso dal Teramo Alessandro Faggioli, altro esterno classe 2000, lasciandolo in prestito alla società biancorossa. Capitolo portiere. Il DS Giorgio Repetto è sulle tracce di un portiere di esperienza: tra i nomi che circolano quello di Generoso Rossi, classe ’79. Per il resto, il buon punto riportato da Portogruaro contro il Mestre, è stato accolto da tutti i giocatori e dal tecnico Antonino Asta con soddisfazione.  Infine, il Giudice sportivo di Serie C ha ammonito il preparatore atletico Daniel Perazzolo per essere stato allontanato «per comportamento non regolamentare durante la gara». Prima ammonizione stagionale, invece, per Bacio Terracino, Speranza e Varas.

L'autore

Paolo Durante
Ha conseguito la Maturità Scientifica, si è iscritto nel 1990 nell’elenco Pubblicisti dell’ODG Abruzzo ed è Professionista dal 2007. Tra le esperienze più significative quella di collaboratore sportivo del quotidiano “Il Centro” per 10 anni. Per Rete8 si è occupato di cronaca, politica, economia, attualità ed attualmente di sport. E’ appassionato di lettura e fotografia.

Sii il primo a commentare su "Teramo, Barbuti reintegrato"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*