Teramo – Bacio Terracino: “Col Renate umili e aggressivi”

Teramo – Bacio Terracino: “Col Renate umili e aggressivi”. L’attaccante biancorosso, tornato col Gubbio dall’inizio, parla del duro impegno di domenica.

Dopo la doppia razione di ieri, il Teramo di Antonino Asta si è allenato nel pomeriggio con una partitella in famiglia. restano da monitorare le condizioni fisiche di Fratangelo; la disponibilità della punta rimane in dubbio per la gara di domenica allo stadio Meda di Renate (fischio d’inizio alle 14.30 – dirigerà D’Ascanio di Ancona). Domani seduta pomeridiana. Intanto, Antonio Bacio Terracino parla della sua voglia di essere confermato dal primo minuto e dell’umiltà ma al tempo stesso della grinta, con cui la squadra affronterà il Renate.

Clicca sotto per il servizio con l’intervista a Bacio Terracino.

 

L'autore

Paolo Durante
Ha conseguito la Maturità Scientifica, si è iscritto nel 1990 nell’elenco Pubblicisti dell’ODG Abruzzo ed è Professionista dal 2007. Tra le esperienze più significative quella di collaboratore sportivo del quotidiano “Il Centro” per 10 anni. Per Rete8 si è occupato di cronaca, politica, economia, attualità ed attualmente di sport. E’ appassionato di lettura e fotografia.

Sii il primo a commentare su "Teramo – Bacio Terracino: “Col Renate umili e aggressivi”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*