Teramo – Allenatore: lunedì la fumata bianca?

Slitta a lunedì l’annuncio del nuovo allenatore del Teramo. In prima fila rimane Modica ma ci sono altre soluzioni. Scartata l’ipotesi D’Angelo.

Sul tavolo dei dirigenti del Teramo tre nomi di allenatori: Giacomo Modica (che ha già lavorato 4 stagioni con l’attuale DG biancorosso Emilio Capaldi), Giovanni Zichella (che ha guidato la squadra prima come vice di Asta e poi ingaggiato nell’ultima di campionato) e un terzo nome per ora top secret, ma che risponde ai parametri richiesti dalla società, ovvero un tecnico che conosca la categoria, faccia giocare bene la squadra e sia abituato a gestire giovani di prospettiva. In realtà il profilo ideale è proprio quello di Modica, ma per il tecnico siciliano c’è lo scoglio Messina (formazione di serie D) da superare. Il presidente della squadra siciliana Pietro Sciotto vuole confermare Modica, che considera fondamentale per il rilancio delle ambizioni del club. Insomma, una situazione che richiede ancora almeno una giornata di riflessione su tutti i fronti. Nella giornata di lunedì la fumata bianca con l’annucio del nuovo tecnico del Teramo. Scartata, invece, l’ipotesi Luca D’angelo, mai presa in considerazione dal sodalizio biancorosso. Una volta risolto il rebus del mister si parlerà dei contratti dei calciatori. La linea societaria è quella di ringiovanire l’organico; sono stati allacciati contatti con dirigenti di categoria superiore e si punta ad avere in rosa almeno 5-6 giovani.

Sii il primo a commentare su "Teramo – Allenatore: lunedì la fumata bianca?"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*