Serie D – Sorride solo la Vastese: è primato

Serie D – Domenica amara per le abruzzesi. Sorride solo la Vastese. Chieti ancora a secco mentre l’Aquila delude.

Momento di seria riflessione in casa aquilana. Pesante e inaspettata battuta d’arresto ad Arzachena ( 2-1): c’è tanto da rivedere sotto tutti i punti di vista soprattutto con la fase difensiva che fa acqua. Ko inaspettato con lo stesso risultato ( 1-2) in casa per l’Avezzano con i biancoverdi che lasciano la testa della classifica. Nel girone F vince e convince la Vastese ( 3-0) contro la Recanatese e aggancia in vetta il Matelica in attesa del big match di domenica prossima. Ancora a secco di punti il Chieti ( 1-5) contro la Fermana mentre il Pineto cede ( 2-0) a Jesi. Pareggio a reti bianche per il San Nicolò in casa contro la Vis Pesaro. Di sicuro non una domenica positiva.

Qui la cronaca di Chieti Fermana 

L'autore

Enrico Giancarli
Laureato in Economia e Commercio con tesi realizzata a Mediaset su costi e ricavi di un prodotto televisivo, si occupa di sport per Rete8. Responsabile comunicazione sui campi per i giochi del mediterraneo del 2009, inviato per Sky Sport alla Tirreno – Adriatico e al Giro d’Italia 2015, Telecronista di Londra 2012 per il basket e di Baku 2015 per la MTB. Ha giocato a pallavolo in serie A, pratica ciclismo nel quale ha vinto due titoli italiani ed un mondiale UCI riservato ai giornalisti. Cerca di raccontare gli eventi aggiungendo alla cronaca le emozioni che lo sport praticato sa regalargli.

Sii il primo a commentare su "Serie D – Sorride solo la Vastese: è primato"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*