Serie D Matelica L’Aquila – Finale 2-1

Serie D Matelica L’Aquila – Live tutti gli aggiornamenti del match. C’è Boldrini. Out Padovani

LE FORMAZIONI UFFICIALI

MATELICA: Kerezovic, Brentan, De Gregorio, Meneghello, Lo Sicco, Cuccato, Angelilli, Gerevini, Magrassi, Gabbianelli, Tonelli. ALL TIOZZO

L’AQUILA: (3-4-3) Farroni; Cafiero, Esposito, Ibojo; Pupeschi, Steri, Brenci, Sieno; Boldrini, Ibe, Valenti. ALL BATTISTINI

Arbitro Giorgio PIACENZA di Bari

Tutto pronto si comincia

Terreno molto scivoloso.

Dopo i primi 10′ sostanziale equilibrio in campo

14′ Angelilli crossa da buona posizione. Ibojo salva in area

15′ MATELICA IN VANTAGGIO Colpo di testa vincente sul primo palo di Magrassi 1-0

17′ Sinistro basso di Ruci. Palla out

Battistini adatta il modulo. 3 5 2 con Boldrini in mediana

28′ OCCASIONE L’AQUILA Boldrini per Valenti tutto in area si fa anticipare da Brentan

30′ Angolo rossoblu, testa di Cafiero out di poco

32′ Giallo a Marra

34′ Giallo a Brentan

35′ OCCASIONE L’AQUILA Boldrini cross perfetto, Pupeschi di testa da vicino sfiora il palo

42′ Ruci, gran destro. Kerezovic salva in angolo. Sugli sviluppi Pupeschi di testa conclude alto

Termina 1-0 il primo tempo. Primi 20′ di predominio marchigiano. Battistini è passato al 352 e la posizione nuova di Boldrini ha messo in difficoltà il Matelica. Almeno 3 limpide palle gol fallite dall’Aquila

Due cambi in apertura di ripresa . Sieno per Marra e D’Apollonia per Angelilli.

Iniziata la ripresa

1′ Subito occasione L’Aquila : Sieno recupera e innesca Valenti che in superiorità non trova Boldrini tutto solo.

3 PAREGGIO DELL’AQUILA Eurogol di Ibe da 25 metri

15′ OCCASIONE LAQUILA Lancio perfetto di Ruci, Valenti in area controlla e calcia. Kerezovic salva

21 OCCASIONE MATELICA Gabianelli da lontano, Farroni salva in angolo

22′ VANTAGGIO MATELICA Sugli sviluppi del corner cross dalla sinistra e D’Apollonia tutto solo tocca in rete

24′ Doppio cambio . Di Paolo e Brenci per Ibe e Ibojo

38′ Giallo a Meneghello

40′ Cross di Valenti e colpo di testa di Fabrizi. Debole da buona posizione

49′ Punizione di Boldrini ribattuta forse con un braccio in area

Finisce 2-1

Sii il primo a commentare su "Serie D Matelica L’Aquila – Finale 2-1"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*