Serie D l’Aquila – Ultime ore decisive

Serie D l’Aquila – Entro giovedì occorrerà pagare l’iscrizione , portare la fidejussione e ottenere le liberatorie dei calciatori della scorsa stagione. Federico Schiavoni “ Ad oggi solo contatti, nessun accordo”

E’ la settimana decisiva per capire il futuro del calcio aquilano: o verrà perfezionata l’iscrizione oppure la società andrà in liquidazione. La tifoseria organizzata con un eloquente striscione ha preso di mira sia gli imprenditori aquilani sia la classe politica ma ora il tempo stringe. Ius ha detto che entro il 26 sarà tutto perfezionato. In mattinata abbiamo raggiunto l’avvocato Federico Schiavoni che cura gli interessi di 6 giocatori che devono firmare le liberatorie su 8 totali.

“ Al momento vi posso dire che sono stato contattato da alcune persone per conto di Ius ma non ho ricevuto nessuna proposta concreta. L’unica strada è questa : mi viene offerta una cifra per saldare il pregresso, la propongo singolarmente ai miei assistiti, in caso di accettazione il calciatore rilascerà la liberatoria ma solo dopo che il bonifico è stato accreditato. Altre soluzioni non ci sono”

Dalle parole dell’avvocato Schiavoni appare evidente che il tempo stringe. La speranza è che si possa salvare il calcio nel capoluogo

Sii il primo a commentare su "Serie D l’Aquila – Ultime ore decisive"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*