Serie D L’Aquila – Ultima chiamata

Serie D L’Aquila – Il 26 luglio non c’è traccia di notizie ufficiali. Domani alle 11 l’incontro tra Chiodi e Fioravanti.

L’incertezza continua. Domani alle 11 Corrado Chiodi si incontrerà con Fioravanti. Arriverà il si o il no definitivo. La vecchia società ha prodotto l’ulteriore documentazione richiesta (c’è la previsione di bilancio al 30 giugno e non l’approvazione impossibile da produrre il 26 luglio) e ieri è stata consegnata nelle mani del sindaco Biondi che sta dimostrando di lavorare silenziosamente ma efficacemente per il bene dell’Aquila. Ed è un passaggio da non sottovalutare: la documentazione è nelle mani giuste per capire se è vero o meno l’accollo totale dei debiti. In caso di ” si” si provveda subito alla formazione della squadra con budget adeguato visto che l’unico investimento del nuovo gruppo è sulla gestione corrente; in caso di “no” che venga,  con una conferenza stampa,  esposto il motivo della fumata nera. Ma con la documentazione nelle mani del sindaco la risposta arriverà presto potendo capire chi sta bluffando da mesi. Sperando che non sia l’ennesimo ” domani” dell’estate aquilana.

Sii il primo a commentare su "Serie D L’Aquila – Ultima chiamata"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*