Serie D L’Aquila – Scenari e mercato

Serie D L’Aquila – Sono passati pochi giorni dalla formazione del cda e si rincorrono voci sia societarie che di mercato. Offerta irresistibile per Valenti ma…

Martedì scorso la formazione del nuovo cda con Rotilio, Dionisi e Del Giudice amministratori,  l’avvicendamento di Ranucci ( ringraziato con una nota ufficiale e che continuerà a dare una mano) e il via ad un nuovo percorso. Dove porterà? Si scoprirà strada facendo ma le tante preoccupazioni mostrate dall’ambiente per questa nuova operazione hanno portato ad avere intanto i primi segnali di chiarezza in attesa di una conferenza stampa che riteniamo sia doverosa. Giulio Dionisi, aquilano e dunque garanzia ,  ha parlato a lungo con la squadra, ha assicurato il pagamento degli stipendi (uno entro 24 h, l’altro entro il 10 dicembre) e ha posto questa come condizione necessaria affinché il nuovo corso proceda. Senza deroghe alcune. È chiaro che ulteriori rinvii porterebbero al collasso finale. Del Giudice? Non ne sappiamo nulla se non quanto visto su google. Ma l’accordo è che si impegna a portare sponsorizzazioni senza ingressi di gruppi in società e senza entrare a gamba tesa su nulla. Le decisioni si prendono con la volontà dei tre membri del cda. L’area tecnica? Ianni continuerà a fare quello che faceva prima. Non aveva ruoli ufficiali e non li avrà ma la sostanza non cambia. Dopo i rumors di un ridimensionamento oggi tutto sembra essersi ricomposto. C’è stato un fraintendimento sul ruolo ufficiale e basta?  D’altra parte perchè toccare quel bel progetto che in una situazione difficilissima aveva regalato solo sorrisi? Steri raggiunto telefonicamente ha confermato

“Tutta la squadra ha parlato con Dionisi e abbiamo avuto risposte positive. Per quanto mi riguarda resto al 100% e so che tutti vogliono continuare qui. Dionisi lo conosco bene per averci lavorato in passato. So che persona è e posso garantire.”

In realtà Valenti ha avuto un’offerta importantissima da una squadra del nord. Il giocatore ha tentennato ma potrebbe decidere di restare. Come alla fine resteranno Ibe ( anche se il giocatore vuole tornare a vicino Chieri ove vive) e Ranelli. Da valutare De Julis e in caso di addio verrà sostituito. Ad oggi questo è il quadro. Ma le antenne restano dritte. Per il bene dell’Aquila calcio

Sii il primo a commentare su "Serie D L’Aquila – Scenari e mercato"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*