Serie D, il punto sulle abruzzesi del girone F

Quinta di ritorno avara di punti per le squadre abruzzesi del girone F. L’unica a vincere è stata il Pineto nell’anticipo di sabato. Poi due pareggi e tre sconfitte. Domani Pineto a Matelica per il recupero della 2^ di ritorno.

Sorride solo il Pineto nella 5^ di ritorno della serie D. la squadra di Amaolo nell’anticipo di sabato scorso ha battuto 4-2 a domicilio il Santarcangelo, rompendo il ghiaccio con i tre punti che in questo scorcio del 2019 non erano ancora arrivati. Col il recupero (difficile) di domani in casa della vice capolista Matelica, c’è la possibilità di accorciare o irrompere in zona playoff. Pareggio pesante quello del Notaresco in casa della Savignanese (13° rete del bomber Minella). La squadra di Cudini riscatta lo stop interno nel derby con l’Avezzano e si conferma al terzo posto, migliore delle abruzzesi e dal migliore rendimento nelle prime 6 giornate del nuovo anno con 11 punti raccolti. Punto prezioso per classifica e morale della Vastese, che ha fermato sull’1-1 in trasferta il Forlì in quello che si presentava come uno scontro diretto in chiave tranquillità. Stop interno per il Francavilla. La squadra di Rachini ospitava al Valle Anzuca la capolista Cesena che ha vinto 2-1, confermando quel cinismo che unito a un pizzico di buona sorte, sono fondamentali per vincere i campionati. I giallorossi avrebbero meritato il pari in virtù di una gara giocata a viso aperto, senza timori reverenziali. Nuova caduta del Giulianova che comunque aveva di fronte il Matelica. Oltre la sconfitta, che contro una delle corazzate del girone può starci, preoccupano molto i 4 gol incassati che uniti al poker subìto nel derby con il Francavilla, non fanno dormire sonni tranquilli per una classifica che non consente troppe distrazioni. Infine, l’Avezzano che non riesce proprio a togliersi di dosso la maledizione del Dei Marsi. Contro l’Agnonese è arrivato il terzo stop consecutivo; al contrario la squadra di Federico Giampaolo ha vinto le ultime due fuori casa (Castelfidardo e Notaresco). Per salvarsi occorre cambiare la marcia casalinga.
RECUPERO. Domani alle 14.30 il Pineto scenderà in campo a Matelica per il recupero della 2^ giornata di ritorno.
ANTICIPO. Da segnalare che nel prossimo turno il Notaresco anticiperà a sabato il suo match casalingo con la Sammaurese, mentre le altre squadre giocheranno regolarmente domenica (il Francavilla, impegnato in Molise contro l’Agnonese disputerà l’incontro in campo neutro a Trivento). Così le altre: Avezzano-Matelica; Giulianova-Forlì; Vastese-Jesina; Pineto-Saviganense

Sii il primo a commentare su "Serie D, il punto sulle abruzzesi del girone F"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*