Serie D Chieti – Gabrielli svela il futuro

Chieti calcio 5

Serie D Chieti – Ieri la firma di Giacomini che è diventato il proprietario del Chieti. Il ds Claudio Gabrielli svela i progetti. Copponi è un nuovo giocatore neroverde.

Con una nota sul profilo facebook il Chieti ha annunciato che da ieri Mauro Giacomini è il nuovo amministratore. Il progetto tecnico è affidato a Claudio Gabrielli, un ds di esperienza e qualità che ha pennellato calcio con stile per tanti anni. Il suo savoir faire è alla base del nuovo ciclo e l’ex dirigente dell’Aquila ha parlato sul nostro portale.

“Dal primo giorno che ci siamo presentati abbiamo detto quali sono i nostri programmi. Vogliamo una salvezza tranquilla e riportare serenità a questo ambiente ferito. La cosa emblematica è che non abbiamo trovato un tesserato. Ci deve essere una ricostruzione calcistica totale. Oggi la squadra è giovane e stiamo cercando nei ruoli cardine giocatori di esperienza. Arriveranno a breve un difensore e un attaccante di esperienza mentre già da oggi Valerio Copponi centrocampista classe 95′ ex Monteorosi e Lupa Castelli è in gruppo e lo possiamo considerare un giocatore del Chieti. I programmi di Giacomini? Salvarci lo ripeto. Poi dobbiamo programmare. A cominciare dal settore giovanile che è carente. Come possiamo pensare a un progetto senza partire dal settore giovanile? Noi vogliamo ad esempio una scuola calcio della società. Il pubblico nostro a Vasto? Sono sorpreso favorevolmente. I nostri tifosi li ho conosciuti il giorno della conferenza stampa quando ci fu l’equivoco dello stadio Angelini. Ci hanno parlato chiaramente e non ci faranno sconti e il perchè lo ho capito quando ci hanno raccontato le loro recenti esperienze. Speriamo il prima possibile di ripagarli. Cramanico? Abbiamo trovato una grande disponibilità da parte chi ci ospita. Ed è una situazione ottimale per poter lavorare non avendo fatto il ritiro. Non voglio trovare scuse ma a Vasto ci è mancata l’ultima mezz’ora: abbiamo ovviamente pagato il ritardo nella preparazione. Il San Nicolò? Gran bella squadra, con una settimana in più di lavoro qualcosa miglioreremo. Siamo ancora indietro, dovremo soffrire  ancora e lo sappiamo ma siamo pronti ad affrontare ogni avversario. Il mio messaggio a Chieti? Vogliamo riportarla ai livelli che merita. Ma senza voli pindarici e senza proclami. I tifosi ci giudicheranno per il lavoro sul campo”.

L'autore

Enrico Giancarli
Laureato in Economia e Commercio con tesi realizzata a Mediaset su costi e ricavi di un prodotto televisivo, si occupa di sport per Rete8. Responsabile comunicazione sui campi per i giochi del mediterraneo del 2009, inviato per Sky Sport alla Tirreno – Adriatico e al Giro d’Italia 2015, Telecronista di Londra 2012 per il basket e di Baku 2015 per la MTB. Ha giocato a pallavolo in serie A, pratica ciclismo nel quale ha vinto due titoli italiani ed un mondiale UCI riservato ai giornalisti. Cerca di raccontare gli eventi aggiungendo alla cronaca le emozioni che lo sport praticato sa regalargli.

Sii il primo a commentare su "Serie D Chieti – Gabrielli svela il futuro"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*