Serie D Avezzano, Paris cede a D’Alessandro

L’Avezzano Calcio cambia padrone: il presidente Gianni Paris insieme ad altri due soci cede a Luciano D’Alessandro, già vicepresidente, il 74% delle quote societarie. Domani il passaggio dal notaio.

La notizia circolava in città da qualche giorno; in serata e diventata realtà. Il presidente dell’Avezzano calcio, Gianni Paris, cederà domani a titolo gratuito le sue quote societarie pari al 54% a Luciano D’Alessandro già vicepresidente della società marsicana. Oltre a Paris cederanno le proprie quote, pari al 10% ciascuno, anche i componenti del cda Maria Teresa Mancinelli e Salvatore Paris. D’Alessandro diventerà proprietario e presidente del club con una quota societaria pari al 99%. Il passaggio avverrà domani alle 18 da un notaio. Dopo 8 anni, finisce l’era Paris.

Sii il primo a commentare su "Serie D Avezzano, Paris cede a D’Alessandro"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*