Serie C Teramo Gubbio, live dalle 18.30

Serie C Teramo Gubbio, live dalle 18.30. Terzo impegno settimanale per il Diavolo a caccia di un successo  che manca dal match col Padova.

Al Bonolis Teramo a caccia del bottino pieno contro il Gubbio di Dino Pagliari, per allungare una striscia positiva di 8 turni (ma 7 sono stati pareggi, l’ultima vittoria risale al 14 ottobre 2-1 sul Padova). Asta ha varato una squadra più offensiva con Tulli dietro due punte (Foggia e Bacio Terracino). Indisponibile Fratangelo. Dirige Colombo di Como.

WEB CRONACA

Fine della partita. Teramo Gubbio 1-2. Prima sconfitta interna dei biancorossi.

Sette minuti di recupero.

88′ Nel Gubbio entrano Libertazzi per Ciccone e Fumanti per Casiraghi.

81′ Ultimo cambio Teramo. Dentro Soumarè per Tulli.

76′ Il Gubbio sostituisce Paramatti con Paolelli.

75′ Altri due cambi Teramo. Fuori De Grazia per Paolucci. Dentro anche Altobelli per Caidi.

69′ Ancora Teramo al tiro con De Grazia. Palla troppo centrale.

65′ Cambi Teramo. Dentro Barbuti per Sales; in campo anche Ilari per Amadio. Biancorossi a trazione super anteriore.

64′ Amonito anche Ciccone del Gubbio.

60′ Teramo vicino al pari. Varas si fionda su un traversone. Il suo colpo di testa esce di un soffio.  Sostituzione nel Gubbio. Entra Giacomarronper Bergamini.

Ora è un assedio del Teramo alla porta del Gubbio.

58′ Teramo rabbioso. Ci prova Ventola da trenta metri. Tiro potente che Volpe ci arriva e alza in angolo.

57′ Giallo per Bergamini del Gubbio.

Un minuto dopo altro episodio dubbio in area umbra. Lo Porto strattona Ventola che stava per sfuggirgli. Anche in questo caso l’arbitro dà ragione alla difesa umbra.

55′ Il Gubbio risponde con una conclusione dalla media distanza di Ricci, fuori bersaglio.

54′ Il Teramo inizia la ripresa come aveva fatto dal primo minuto. Pressione sul Gubbio tutto rintanato nella propria metà campo, ma pochi sbocchi in avanti. Allora ci prova da lontano De Grazia; sfera alta di poco.

Inizia il secondo tempo. Stessi 22 in campo.

Fine primo tempo. Teramo Gubbio 1-2.

Un minuto di recupero.

45′ Ammonito Casiraghi del Gubbio.

43′ GOL. Uno-due micidiale del Gubbio che passa in vantaggio. Ripartenza sulla fascia sinistra. Casiraghi per MARCHI che gonfia di nuovo la rete.

41′ GOL. Pareggio del Gubbio. KALOMBO conquista palla, avanza per una ventina di metri e poi lascia partire un tiro molto angolato che si insacca alla destra di Calore.

35′ Episodio da moviola. Bacio Terracino cade in piena area al momento del tiro. Il tocco sul piede d’appoggio dell’avversario sembra netto. L’arbitro, molto vicino, fischia una punizione per simulazione e ammonisce il giocatore del Teramo.

32′ GOL. Teramo in vantaggio. Dal dischetto trasforma FOGGIA. Il portiere Volpe aveva intuito ma può solo toccare il pallon che poi scivola in rete. Terza rete stagionale per l’attaccante biancorosso.

31′ Calcio di rigore per il Teramo. Fallo di Ciccone su Ventola.

17′ Biancorossi costantemente in avanti. De Grazia penetra in area e prova a sorprendere il portiere ospite con un tiro cross. Volpe si rifugia in calcio d’angolo. Dagli sviluppi del corner la palla arriva a Tulli che conclude debolmente verso la porta.

9′ Teramo in avanti. Spunto di Varas, palla in mezzo Bacio Terracino a centro area colpisce con forza ma la sfera si impenna.

Calcio d’inizio per il Teramo.

FORMAZIONI

TERAMO CALCIO (3-4-1-2): Calore, Caidi (VK), Speranza (K), Sales; Ventola, Amadio, De Grazia, Varas; Tulli; Foggia, Bacio Terracino.
A disp.: Lewandowski, Pietrantonio, Altobelli, Paolucci, Ilari, Milillo, Graziano, Soumarè, Diallo, Faggioli, Mancini, Barbuti.
All.: Asta.

GUBBIO (4-4-1-1): Volpe, Paramatti, Dierna, Burzigotti, Lo Porto; Kalombo, Ricci, Bergamini, Ciccone; Casiraghi (VK); Marchi (K).
A disp.: Costa, Giacomarro, Paolelli, Piccinni, Cazzola, Fumanti, Sampietro, Manari, Libertazzi.
All.: Pagliari.

Sii il primo a commentare su "Serie C Teramo Gubbio, live dalle 18.30"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*