Serie C, Sambenedettese Teramo, 5 minuti di black out

SAMSUNG CAMERA PICTURES

La Sambenedettese ribalta il Teramo in 5 minuti, portandosi a casa una vittoria insperata. Le reti nella ripresa: biancorossi in vantaggio con De Grazia, poi il patatrac dal 39’ al 44’. Martedì di nuovo in campo: al Bonolis l’Imolese che ha strapazzato 5-0 la Giana Erminio.

Incredibile. Il Teramo si fa rimontare due reti dalla Sambenedettese in 5 minuti, dopo avere segnato un gran gol con De Grazia e avere controllato senza troppi affanni la sfuriate dei padroni di casa. Per la Sambenedettese il ribaltone è arrivato dalla panchina: sono entrati Stanco e Russotto, che ha fornito l’assist per il gol partita a Miceli. Serata amara per il Teramo e per i 500 tifosi biancorossi allo stadio. La squadra ha retto bene il confronto ma come al solito senza incidere più di tanto in avanti. Il 5° centro stagionale di De Grazia è stato molto bello, così come il gol vittoria di Miceli della Samb, in rovesciata. Martedì sera di nuovo in campo con l’infrasettimanale. Al Bonolis arriverà l’Imolese che ha travolto 5-0 la Giana Erminio.

QUI LA WEB CRONACA

Sii il primo a commentare su "Serie C, Sambenedettese Teramo, 5 minuti di black out"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*