Roseto Sharks, è arrivato Combs

Roseto Sharks, è arrivato Combs. Il nuovo play-guardia americano è giunto nel pomeriggio al PalaMaggetti dopo le visite mediche. Avrà la maglia n.1.

Da Chicago a Roseto. Darell Combs, americano di 24 anni, è arrivato oggi alle 17.30 al PalaMaggetti per conoscere i nuovi compagni. Giocatore a tutto campo, grande propensione nel giocare 1 contro 1, ha forza fisica e può essere impiegato sia da guardia che da appoggio al play. E’ la prima volta che va a giocare fuori dagli States. Ha una grande voglia di dimostrare il suo valore. Di Roseto conosce la tradizione, l’organizzazione e ha ammirato alcuni grandi giocatori che hanno vestito la maglia degli Sharks come Abdul Rauf. Combs è stato scelto da coach Di Paolantonio per sostituire Roberto Nelson, che ha risolto il contratto con la società dopo il primo allenamento.

Clicca sotto per la prima intervista di Darell Combs.

L'autore

Paolo Durante
Ha conseguito la Maturità Scientifica, si è iscritto nel 1990 nell’elenco Pubblicisti dell’ODG Abruzzo ed è Professionista dal 2007. Tra le esperienze più significative quella di collaboratore sportivo del quotidiano “Il Centro” per 10 anni. Per Rete8 si è occupato di cronaca, politica, economia, attualità ed attualmente di sport. E’ appassionato di lettura e fotografia.

Sii il primo a commentare su "Roseto Sharks, è arrivato Combs"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*