Pugilato Campionati Italiani Elite, sfuma l’oro per Sauli

Medaglia d’argento per Amedeo Sauli (cat. 69 Kg) ai Campionati Italiani Elite di Pescara. Il pugile marsicano è stato battuto ai punti dal rappresentante veneto Ben Haj Akrem.

Altro titolo di vicecampione d’Italia per un pugile abruzzese nell’ultima giornata dei Campionati Italiani Elite di Pescara. Dopo la pescarese Martina Labarbera nella categoria 81 Kg, anche Amedeo Sauli (cat. 69 Kg) si vede sfumare l’oro tricolore. Il pugile marsicano è stato battuto dal rappresentante del Veneto Ben Haj Akrem, al termine di un match molto equilibrato. Gli altri risultati; in neretto i nuovi campioni italiani.

RISULTATI FINALI MASCHILI:

49 Kg: Cordella (PL) vs La Fratta (PM) 5-0

52 Kg: Grande (TS) vs Zara (SD) 0-5

56 Kg: Erylmaz (TS) vs Russo (CP) 0-5

60 Kg: SantaCroce (FVG) vs Canonico (SC) 0-5

64 Kg: Scarda (LZ) vs Osnato (CL) 5-0

69 Kg: Sauli (AB) vs Ben Haj (VE) 1-4

75 Kg: Sarchioto (ESERCITO) vs Aroni (SD) 5-0

81 Kg: EL Maghraby (LB) vs Munno (GS Carabinieri) 0-5

91 Kg: Kogasso (LB) vs Fiori (GS Fiamme Oro) 0-5

+91 Kg; Carlesimo (LZ) vs Carbotti (GS Fiamme Azzurre) 1-4

Sii il primo a commentare su "Pugilato Campionati Italiani Elite, sfuma l’oro per Sauli"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*