Proger Chieti – L’analisi Massimo Galli

Proger Chieti – Il coach Massimo Galli analizza i primi giorni di allenamento in attesa delle amichevoli.

Stiamo lavorando bene sotto l’aspetto fisico, i ragazzi si impegnano. Stiamo cercando di capire come creare l’amalgama. Sui nuov americani vi dico che Abbott sta confermando quanto di buono si diceva. Armwood sta cercando di inserirsi mostrando grande disponibilità essendo alla sua prima vera stagione con tanti minuti. Un giocatore che farà emozionare il nostro pubblico sarà sicuramente Allegretti che tecnicamente non è secondo a nessuno; Monaldi lo vedo maturato e consapevole del ruolo che dovrà avere, Sergio lo conosciamo bene, Piazza è un ottimo acquisto, Vedovato mi ha colpito favorevolmente: sarà la nostra sorpresa. Piccoli e Sipala si impegnano molto per capire il livello di lega due.  I miei pronostici? Verona è la squadra più forte, Brescia, Trieste, Treviso, Mantova e Fortitudo sono le altre squadre più attrezzate.

La prima amichevole della squadra sarà il tre settembre con  Falconara al PalaLeombroni con palla a due alle 17 30

L'autore

Enrico Giancarli
Laureato in Economia e Commercio con tesi realizzata a Mediaset su costi e ricavi di un prodotto televisivo, si occupa di sport per Rete8. Responsabile comunicazione sui campi per i giochi del mediterraneo del 2009, inviato per Sky Sport alla Tirreno – Adriatico e al Giro d’Italia 2015, Telecronista di Londra 2012 per il basket e di Baku 2015 per la MTB. Ha giocato a pallavolo in serie A, pratica ciclismo nel quale ha vinto due titoli italiani ed un mondiale UCI riservato ai giornalisti. Cerca di raccontare gli eventi aggiungendo alla cronaca le emozioni che lo sport praticato sa regalargli.

Sii il primo a commentare su "Proger Chieti – L’analisi Massimo Galli"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*