Pallavolo, Sieco Ortona in Coppa a Vibo

Pallavolo, Sieco Ortona in Coppa a Vibo. Stasera alle 20.30 Impavida impegnata nei Quarti di Finale.

I ragazzi di coach Lanci proveranno a riprendersi dallo schiaffo in campionato di Potenza Picena, anche se l’avversario da affrontare in Coppa italia è di rango: Vibo Valentia, ovvero la corazzata del torneo, team formato da grandi giocatori con esperienza e carattere. Stagione regolare ad alti livelli per i calabresi, che vogliono fare il bis, ricordando la passata stagione, con la Coppa vinta a Chieti, dopo avere eliminato in semifinale proprio gli impavidi. Per quanto riguarda Ortona, che è già tornata in palestra dopo la trasferta in terra marchigiana, ci sono ancora i soliti problemi fisici ad incidere sulla formazione da mandare sul parquet. Out Paoletti, che non è partito per la Calabria così come Andrea Lanci, che pur col gruppo difficilmente scenderà in campo per evitare rischi di un recupero troppo veloce. Il sestetto, dunque, sarà lo stesso di domenica scorsa: ovvero Matricardi in regia e opposto Di Meo, Borgogno e Fiore schiacciatori, al centro Simoni, libero Cortina. Il pronostico pende a favore dei padroni di casa, ma giocare per la Coppa Italia ha sempre un sapore diverso, ed è quello della sfida lanciata prima di tutto a se stessi visto che la gara secca non permette errori e i ragazzi di coach Lanci faranno di tutto per dare il massimo in questa occasione. gara secca: chi vince approda alle semifinali di mercoledì prossimo. Arbitri della partita: Montanari di Ravenna e Piperata di Bologna.

L'autore

Paolo Durante
Ha conseguito la Maturità Scientifica, si è iscritto nel 1990 nell’elenco Pubblicisti dell’ODG Abruzzo ed è Professionista dal 2007. Tra le esperienze più significative quella di collaboratore sportivo del quotidiano “Il Centro” per 10 anni. Per Rete8 si è occupato di cronaca, politica, economia, attualità ed attualmente di sport. E’ appassionato di lettura e fotografia.

Sii il primo a commentare su "Pallavolo, Sieco Ortona in Coppa a Vibo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*