Pallamano – Parte la serie B maschile

PALLAMANO

Parte in questo fine settimana il campionato di serie B di pallamano maschile. Sette le squadre abruzzesi presenti; la stagione regolare si concluderà il 6 aprile 2019.

Oggi e domani scatta la serie B maschile di handball. I criteri per le promozioni in A2 saranno comunicati in seguito dalla federazione. Sette le abruzzesi ai nastri di partenza. Tra le favorite la NHC Proger Teramo, allenata da Franco Chionchio, e il Chieti che ha riabbracciato due giocatori di livello, Giampietro e Savini, provenienti dalla massima serie della Lions Teramo. Può lottare per il vertice anche Pescara con un mix importante tra giovani ed esperti. Tanta voglia di essere tra le squadre protagoniste del campionato anche per il Guardiagrele. Il Città Sant’Angelo del presidente Fabrizio Remigio, che ieri sera ha presentato la squadra, punterà soprattutto sul florido settore giovanile; a guidare la squadra è Gabriele Travaglini. Stesso discorso per la Lions Teramo che sarà allenata da Nicole Pastor, responsabile delle squadre giovanili con le quali ha ottenuto ottimi risultati a livello nazionale. Partirà in sordina L’Aquila che è alle prese con problemi di allenamento vista la mancanza di strutture adeguate. Nella prima giornata ci sarà subito il big match al PalaSanNicolò tra NHC Proger Teramo e Cus Chieti. Questa la prima giornata di andata in programma oggi (ore 18): L’Aquila-Lions Teramo (ore 18,30), Monteprandone-Guardiagrele, Cus Ancona-Falconara, Camerano- Pescara, Proger NHC Teramo-Cus Chieti (ore 19), Chiaravalle-Città Sant’Angelo (domani, ore 18).

Sii il primo a commentare su "Pallamano – Parte la serie B maschile"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*