News L’Aquila calcio – Verso Prato con la difesa a tre

News L’Aquila calcio – Settimana fondamentale per il destino dell’Aquila. Dall’emozione per il minuto di silenzio ai tre punti pesanti come il piombo. Certa la difesa a tre.

Toccante minuto di silenzio oggi alla seduta mattutina di allenamento. Dirigentri staff e giocatori tutti abbracciati hanno ricordato le 309 vittime del terremoto che nel 2009 sconvolse l’intera città. E domenica a Prato altro minuto di silenzio. Poi sarà battaglia con in palio tre punti pesanti come il piombo. Vietato fallire è l’imperativo. D’obbligo la vittoria contro i toscani per tenere vive le speranze di salvezza diretta. Problemi per Emanuele Pesoli: il difensore aquilano è alle prese con un guaio muscolare ma c’è ottimismo per il recupero. In ogni caso sarà difesa a tre. Da valutare gli interpreti considerando l’assenza di Maccarrone per squalifica. Certo il debutto di Chirieletti che ha ottenuto il transfert dalla federazione rumena e che farà il quinto di centrocampo. In attacco non sono escluse sorprese al fianco di Sandomenico mentre Triarico dovrebbe ancora una volta partire dalla panchina.

L'autore

Enrico Giancarli
Laureato in Economia e Commercio con tesi realizzata a Mediaset su costi e ricavi di un prodotto televisivo, si occupa di sport per Rete8. Responsabile comunicazione sui campi per i giochi del mediterraneo del 2009, inviato per Sky Sport alla Tirreno – Adriatico e al Giro d’Italia 2015, Telecronista di Londra 2012 per il basket e di Baku 2015 per la MTB. Ha giocato a pallavolo in serie A, pratica ciclismo nel quale ha vinto due titoli italiani ed un mondiale UCI riservato ai giornalisti. Cerca di raccontare gli eventi aggiungendo alla cronaca le emozioni che lo sport praticato sa regalargli.

Sii il primo a commentare su "News L’Aquila calcio – Verso Prato con la difesa a tre"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*