News L’Aquila calcio – Equilibrio non solo in campo

News L’Aquila calcio – Un pareggio che non può soddisfare contro l’Ostiamare. Serve equilibrio, non solo in campo

Equilibrio è la parola giusta per dimensionare il momento dell’Aquila calcio. E non solo in campo. Tecnicamente il lavoro porterà, almeno ce lo auguriamo, i frutti sperati. Per Massimo Morgia parlano i risultati degli ultimi anni. L’inizio di stagione però ha evidenziato delle lacune da colmare al più presto. Attacco? Centrocampo? No grazie. Il vero problema dell’Aquila calcio è nel reparto arretrato. Troppi episodi nelle prime quattro partite, troppe incertezze, poche sicurezze. E non sono problemi tecnici individuali. Occorre che il reparto capisca il credo calcistico di Morgia e lo metta in pratica in modo efficace. Gli errori con il Monrterosi, l’espulsione di Rieti, il gol di domenica scorsa: impossibile non notare la difficoltà che ha il reparto. A parziale giustificazione c’è da dire che Pepe, Sembroni e Gagliardini non hanno ancora mai giocato insieme ma non può bastare. Porre rimedio subito. Per il resto nessun problema, la squadra crea ( 5 gol e tre legni in 4 partite) e gioca un bel calcio: in attesa dei veri Russo e Zane c’è da essere ottimisti ma il problema della linea arretrata va risolto. Dicevamo equilibrio non solo in campo. Anche e soprattutto fuori. I dirigenti facciano il loro, remino verso la stessa direzione e contribuiscano a creare un clima favorevole. Senza puntare l’indice verso qualcuno in particolare, l’area tecnica deve essere messa in grado di fare il proprio lavoro serenamente. E il presidente Chiodi a settembre ha dimostrato grande professionalità. Sia preso ad esempio.

L'autore

Enrico Giancarli
Laureato in Economia e Commercio con tesi realizzata a Mediaset su costi e ricavi di un prodotto televisivo, si occupa di sport per Rete8. Responsabile comunicazione sui campi per i giochi del mediterraneo del 2009, inviato per Sky Sport alla Tirreno – Adriatico e al Giro d’Italia 2015, Telecronista di Londra 2012 per il basket e di Baku 2015 per la MTB. Ha giocato a pallavolo in serie A, pratica ciclismo nel quale ha vinto due titoli italiani ed un mondiale UCI riservato ai giornalisti. Cerca di raccontare gli eventi aggiungendo alla cronaca le emozioni che lo sport praticato sa regalargli.

Sii il primo a commentare su "News L’Aquila calcio – Equilibrio non solo in campo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*