MotoGp : Iannone e il profumo del podio

MotoGp – Profumo di podio per l’abruzzese Andrea Iannone che chiude quarto il gran premio di Brno con la sua Ducati.

Iannone è anche al quarto posto della classifica mondiale. Nel segno del 4 dunque per il pilota abruzzese che ancora una volta si è confermato ad altissimi livelli chiudendo la gara in Repubblica Ceca alle spalle di Jorge Lorenzo, Marc Marquez e Valentino Rossi. E il guaio avuto alle trombette di aspirazione ha privato Iannone di un possibile podio e di una sfida all’ultimo sorpasso con Valentino Rossi. Ma la stagione del pilota della Ducati resta da 8 in pagella con il podio mondiale vicinissimo ( Marquez terzo ha 17 punti di vantaggio) e con il sogno di alzare le braccia al cielo già dal prossimo appuntamento il 13 settembre a San Marino sul circuito di Misano.

L'autore

Enrico Giancarli
Laureato in Economia e Commercio con tesi realizzata a Mediaset su costi e ricavi di un prodotto televisivo, si occupa di sport per Rete8. Responsabile comunicazione sui campi per i giochi del mediterraneo del 2009, inviato per Sky Sport alla Tirreno – Adriatico e al Giro d’Italia 2015, Telecronista di Londra 2012 per il basket e di Baku 2015 per la MTB. Ha giocato a pallavolo in serie A, pratica ciclismo nel quale ha vinto due titoli italiani ed un mondiale UCI riservato ai giornalisti. Cerca di raccontare gli eventi aggiungendo alla cronaca le emozioni che lo sport praticato sa regalargli.

Sii il primo a commentare su "MotoGp : Iannone e il profumo del podio"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*