Moto Gp Iannone – Ahi Andrea ma…!

Moto Gp Iannone – Il pilota abruzzese scivola a Le Mans quando era secondo e pronto ad attaccare Jorge Lorenzo. Trionfa lo spagnolo, Rossi secondo.

Un pizzico di delusione per Andrea Iannone al Gp di Le Mans. Il pilota della Ducati sorpassa Dovizioso e si lancia all’inseguimento del leader Jorge Lorenzo ma perde l’anteriore tra curva 13 e 14 scivolando via e lasciando un podio sicuro ma forse qualcosa in più. Una brutta caduta si ma anche la consapevolezza che il pilota abruzzese ha tanto talento: oggi era l’unico sui tempi di Lorenzo. Nel finale cadono in simultanea anche Dovizioso e Marquez: via libera per il,podio alla Suzuki di Vinales terzo alle spalle delle Yamaha di Lorenzo e Valentino Rossi.

L'autore

Enrico Giancarli
Laureato in Economia e Commercio con tesi realizzata a Mediaset su costi e ricavi di un prodotto televisivo, si occupa di sport per Rete8. Responsabile comunicazione sui campi per i giochi del mediterraneo del 2009, inviato per Sky Sport alla Tirreno – Adriatico e al Giro d’Italia 2015, Telecronista di Londra 2012 per il basket e di Baku 2015 per la MTB. Ha giocato a pallavolo in serie A, pratica ciclismo nel quale ha vinto due titoli italiani ed un mondiale UCI riservato ai giornalisti. Cerca di raccontare gli eventi aggiungendo alla cronaca le emozioni che lo sport praticato sa regalargli.

Sii il primo a commentare su "Moto Gp Iannone – Ahi Andrea ma…!"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*