Mestre Teramo, Asta nel dopo gara

Mestre Teramo, Asta nel dopo gara. Il tecnico del Diavolo loda l’impegno della squadra che ha acciuffato il Mestre in extremis.

Un buon punto. Che fa morale e classifica, arrivato come premio finale ma giusto per quanto visto in campo. E’ il succo del commento post-gara dell’allenatore Antonino Asta dalla sala stampa del “Mecchia” di Portogruaro. Così il tecnico. “Sarebbe stato un peccato uscire dal campo senza punti. Abbiamo prodotto tanto, ma conoscevamo il Mestre e sapevamo che passando in svantaggio tutto si sarebbe complicato. E invece siamo stati bravi, il loro portiere è stato decisivo in più occasioni. Il calcio è questo: abbiamo concesso nell’ultimo quarto d’ora, ma poi pur spendendo molto siamo stati premiati. Alla fine eravamo “cotti”, ma siamo riusciti lo stesso a centrare l’obiettivo. E’ un’impresa considerando i tanti ragazzi che abbiamo inserito. Siamo fiduciosi, ora dopo il riposo e la chiusura del mercato penseremo all’altro incontro di Vicenza“.

Il video:

L'autore

Paolo Durante
Ha conseguito la Maturità Scientifica, si è iscritto nel 1990 nell’elenco Pubblicisti dell’ODG Abruzzo ed è Professionista dal 2007. Tra le esperienze più significative quella di collaboratore sportivo del quotidiano “Il Centro” per 10 anni. Per Rete8 si è occupato di cronaca, politica, economia, attualità ed attualmente di sport. E’ appassionato di lettura e fotografia.

Sii il primo a commentare su "Mestre Teramo, Asta nel dopo gara"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*