Mediterranei Pallamano, bronzo Italia con 2 giocatori del CSA

Medaglia di bronzo per l’Italia ai Campionati Mediterranei di Pallamano. Due giocatori del Città Sant’Angelo tra i protagonisti.

Gli azzurri Under 18 per la prima volta sul podio ai Campionati Mediterranei che si sono conclusi in Marocco. Grande soddisfazione per la scuola di pallamano angolana, che si conferma d’eccellenza con il portiere Andrea Colleuori, incoronato miglior estremo difensore della manifestazione e con il centrale Emanuele D’Agostino, un debuttante, che ha risposto con intelligenza e bravura alla chiamata azzurra. L’Italia ha battuto nella finale per il terzo posto la Romania 20-19.

“Abbiamo giocato una partita di sofferenza – ha commentato il tecnico italiano Giuseppe Tedesco – , in rimonta costante, sbagliando anche molto, eppure siamo riusciti a vincere e questo è molto importante per noi. Sono contentissimo per questo risultato, perché i ragazzi lo hanno meritato e voluto fortemente. Come usciamo da questa manifestazione? Con una grande autostima, con una considerazione sempre maggiore da parte delle altre nazioni e perciò contenti e orgogliosi di aver regalato questa soddisfazione alla Pallamano italiana”.

LE FORMAZIONI

Italia: Riva, Prantner 2, Fadanelli, Pasini 4, Alaimo, Bortoli 5, Meneghello, Possamai 3, Bronzo 1, Pugliese 2, D’Agostino, Artale, Colleluori, Martini 2, Campestrini, Karrobi 1. All: Giuseppe Tedesco
Romania: Lazar, Bugulet, Teutean, Szasz 2, Bodor, Braescu 1, Enculescu, Ghivil 3, Morosanu, Russu, Caba, Milu 3, Pop 8, Miuntean, Lordachi 2, Preda. All: Alberich Jordi Giralt

Sii il primo a commentare su "Mediterranei Pallamano, bronzo Italia con 2 giocatori del CSA"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*