Maceratese Teramo. La rimonta non riesce

Maceratese Teramo. La rimonta non riesce. La squadra di Vivarini regala 60′ ai padroni di casa che segnano 3 gol; poi un finale tutto cuore con 2 reti.

Trasferte ancora tabù per il Teramo che perde anche a Macerata al termine di una gara dal doppio volto. Per un’ora la squadra di Vivarini non ha giocato, favorendo il triplo vantaggio dei marchigiani; nella seconda parte della ripresa grazie anche ai cambi ordinati dal tecnico, la squadra ha reagito in maniera veemente, accorciando prima con Moreo e poi con Scipioni. Al 90° Teramo ad un passo dal clamoroso pareggio: Da Silva a botta sicura, sulla linea salva tutto Fissore. La Maceratese allenata da Cristian Bucchi, si conferma matricola terribile del campionato.

Clicca qui per la web cronaca.

Sii il primo a commentare su "Maceratese Teramo. La rimonta non riesce"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*