Lega Pro – Teramo Lumezzane, live dalle 16.30

Lega Pro – Teramo Lumezzane, live dalle 16.30. Match verità al Bonolis; per salvarsi ai biancorossi basta il pari.

È il match di ritorno dei playout nel girone B di Lega Pro. Gara da dentro o fuori: il destino delle due squadre si decide proprio con lo spareggio odierno. Il Teramo ha mancato la salvezza automatica per un punto (ha chiuso il campionato al quintultimo posto), mentre il Lumezzane si è piazzato al penultimo posto.
Il Diavolo, parte da una posizione di vantaggio per il risultato conseguito nel match di andata. Al gol di della squadra lombarda ha risposto Spighi, che ha regalato ai biancorossi la possibilità di disputare la partita odierna potendo contare su due risultati utili. Il pareggio ha messo dunque un’ipoteca sulla permanenza, ma non rappresenta una garanzia, visto che il Lumezzane vincendo potrebbe soffiare al Teramo la salvezza.
Per quanto concerne, invece, le probabili formazioni non sono da escludere delle novità. In casa Teramo Barbuti, ad esempio, è alle prese con un problema muscolare, mentre è stato recuperato Petrella, che dovrebbe avere una ventina di minuti nelle gambe. Il Lumezzane potrebbe operare un cambio tattico: all’andata fu schierata la difesa a tre, mentre in Abruzzo potrebbe tornare quella a quattro con un attacco basato su tre punte (o un centrale con due esterni molto alti). Oltre 1.300 i biglietti venduti. Dirige Balice di Termoli.

 

WEB CRONACA

É finita. Il Teramo è salvo. TERAMO-LUMEZZANE 0-0.

Nel Lumezzane entra anche Musto ed esce Quinto.

Quattro minuti di sofferenza.

Scocca il 90°.

79′ Punizione dai 22 metri per il Lumezzane. Tira Russini, sfera alta.

Ammonito Ilari.

74′ Ultima sostituzione Teramo. Esce Sansovini entra Tempesti.

68′ Secondo cambio anche per gli ospiti. Dentro Verde per Speziale.

60′ Lumezzane vicinissimo al vantaggio. Speziale in area raccoglie un traversone basso, si gira tira a botta sicura, prima della linea Caidi salva tutto. Come avesse segnato un gol.

55′ Secondo cambio Teramo; dentro Fratangelo al posto di un claudicante Barbuti. Primo cambio anche per il Lumezzane. Entra Russini per Bonomo.

Ripresa

Fine del primo tempo. TERAMO-LUMEZZANE 0-0.

Un minuto di recupero.

Cartellino giallo per Leonetti.

38′ Teramo in avanti. Traversone basso di Imparato per l’accorrente Barbuti, deviazione fuori bersaglio di poco.

37′ Il Teramo reclama un rigore per un tocco di braccio di Varas in piena area.

35′ Cartellino anche per Quinto del Lumezzane.

33′ Primo giallo del match. Ammonito Barbuti.

Su ribaltamento di fronte, Barbuti non arriva per poco su un cross di Sansovini.

31′ Pericolo in area biancorossa. Narciso esce a vuoto su un traversone, la sfera rimane in area poi per fortuna Caidi pulisce l’area.

15′ Il Teramo sostituisce Spighi con Imparato. Cambio legato alle condizioni fisiche del giocatore.

9′ Il primo tiro in porta è del Lumezzane con Speziale. Narciso blocca a terra.

Primi cinque minuti di studio. Le squadre non vogliono scoprirsi.

Calcio d’inizio per il Lumezzane

Prima della gara un minuto di raccoglimento in memoria di Stefano Farina, l’ex arbitro prematuramente scomparso.

 

FORMAZIONI

TERAMO (4-4-2). Narciso, Karkalis, Speranza, Caidi, Sales; Di Paolantonio, Amadio, Ilari, Spighi; Barbuti, Sansovini. Allenatore: Ugolotti.

LUMEZZANE (3-3-4). Pasotti, Tagliani, Sorbo, Bagatini; Bonomo, Bacio Terracino, Arrigoni, Quinto; Bonomo, Varas, Leonetti. Speziale. Allenatore: Bertoni.

 

 

 

L'autore

Paolo Durante
Ha conseguito la Maturità Scientifica, si è iscritto nel 1990 nell’elenco Pubblicisti dell’ODG Abruzzo ed è Professionista dal 2007. Tra le esperienze più significative quella di collaboratore sportivo del quotidiano “Il Centro” per 10 anni. Per Rete8 si è occupato di cronaca, politica, economia, attualità ed attualmente di sport. E’ appassionato di lettura e fotografia.

Sii il primo a commentare su "Lega Pro – Teramo Lumezzane, live dalle 16.30"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*